241 views 6 secs 0 comments

Il Napoli spreca un’altra occasione, col Frosinone finisce 2-2.

In NAPOLI, SPORT
Aprile 14, 2024
Gli uomini di Calzona vanno in vantaggio per due volte ma si fanno sempre riprendere prima a causa di un clamoroso errore di Meret.

Delusione Napoli al Maradona. Finisce 2-2 contro il Frosinone in una partita che è lo specchio della stagione degli azzurri. Partita sbloccata da  Politano con un gran gol, poi Osimhen spreca il bis, Meret para il rigore di Soulé ma regala il pari a Cheddira. Rimedia Osimhen, ma Cheddira fa doppietta.

NAPOLI-FROSINONE 2-2

Marcatori: 16′ Politano (N), 50′ Cheddira (F), 63′ Osimhen (N), 73′ Cheddira (F)

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Mario Rui; Anguissa (85′ Simeone), Lobotka, Zielinski (78′ Cajuste); Politano (78′ Raspadori), Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona.

Frosinone (3-4-1-2): Turati; Okoli, Romagnoli, Lirola; Zortea (95′ Lusuardi), Barrenechea Mazzitelli (95′ Gelli), Valeri; Brescianini (78′ Reinier); Soulé (78′ Seck), Cheddira. All. Di Francesco.

Arbitro: Fabbri

Ammoniti: Rrahmani (N), Okoli (F)

Espulsi: al 98′ Mario Rui (N) per doppia ammonizione

Note: al 30′ Meret para un rigore a Soulé (F)

di Mat. Lib.