193 views 34 secs 0 comments

“Parco Archeologico di Pratola Serra: una grande opportunità per la nostra comunità” è il titolo del convegno organizzato da Primavera Meridionale, l’associazione metapolitica di Morano.

In APPUNTAMENTI, AVELLINO
Aprile 10, 2024
Il convegno organizzato da Primavera Meridionale di Sabino Morano.

“Questo lavoro ha l’intento di riaprire un dibattito sulla rivalutazione del pregevole patrimonio storico che la nostra comunità possiede e che purtroppo, fino ad oggi, è stato sottovalutato, per non dire dimenticato”. Sono le parole dell’architetto Giuseppe Mauro, l’esperto pratolano che da decenni studia il territorio e che lavora costantemente per riportare alla luce reperti archeologici e di valore storico inestimabili. E continua: “La grande importanza dell’insediamento archeologico è sostenuta da diversi lavori (libri e pubblicazioni), alcuni dei quali tradotti in più lingue, dando loro un riconoscimento internazionale. La nostra speranza è che si possano creare i presupposti per farne un “Parco archeologico” da inserire degnamente in un itinerario turistico della Valle del Sabato.”

All’evento, che si terrà a Pratola Serra, venerdì 12 Aprile, alle ore 18:00, presso l’auditorium Giovanni Paolo II (ex ECA) di via Calvario, interverranno, oltre all’arch. Mauro, il prof. Lello La Sala, uno dei primissimi promotori del sito archeologico “Abellinum” di Atripalda, ed il prof. Sergio Barile, economista e docente dell’Università di Roma “La Sapienza”. Introdurrà Eugenio Musto, dirigente di Primavera Meridionale; modererà il dott. Massimo Antonio Bimonte, responsabile organizzativo di Primavera Meridionale. Concluderà l’on. Gianfranco Rotondi.

di Mat. Lib.