185 views 35 secs 0 comments

San Nicola la Strada, picchia la compagna: bloccato e trovato in possesso di un coltello.

In Caserta, CRONACA
Aprile 24, 2024
L'uomo aveva minacciato di morte la donna. Le indagini hanno permesso di accertare che le violenze andavano avanti da tempo e di cui era vittima anche la figlia.

Arrestato per maltrattamenti nei confronti della compagna e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. E’ l’esito dell’attività messa in campo dalla polizia di Stato di Caserta nei confronti di un 50enne originario di Caserta. La Squadra Volante è intervenuta a San Nicola la Strada, in provincia di Caserta,  per una lite tra una donna ed un uomo, al momento non presente. Sul posto, i poliziotti hanno raccolto le prime informazioni sui motivi della discussione, notando sul volto di lei alcuni segni di arrossamento, in un primo momento minimizzati dalla donna. Durante il racconto, è sopraggiunto il compagno che, in uno stato di ira, ha provato ad aggredirla, minacciandola di morte, e avventandosi successivamente verso i poliziotti. Bloccato, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. Gli accertamenti hanno consentito di far emergere una situazione di reiterate violenze mai denunciate, maturate in ambito domestico, nei confronti della donna e di sua figlia. All’esito delle formalità, l’individuo è stato arrestato e, su disposizione del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, associato alla Casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

di Marco Iandolo