319 views 2 mins 0 comments

Grottaminarda, costituito il distretto diffuso del commercio “Terre dell’Ufita”.

In AVELLINO
Aprile 24, 2024
Prossimo step l'accreditamento nel registro dei Distretti della Regione Campania e poi si potrà passare alla fase operativa.

Si è costituito questo pomeriggio, presso la Sala Giunta del Comune di Grottaminarda, il Distretto Diffuso del Commercio “Terre dell’Ufita”.

Presenti  Sindaci ed Amministratori dei Comuni di Grottaminarda (capofila), Bonito, Flumeri, Frigento, Gesualdo, Melito Irpino, Sturno, e le associazioni di categoria: CIA, CASARTIGIANI, CONFCOMMERCIO, CONFIAP, ANPIT, INCUBATORE SEI.

Prossimo step l’accreditamento nel registro dei Distretti della Regione Campania e poi si potrà passare alla fase operativa.

“Abbiamo apprezzato la grande disponibilità delle associazioni di categoria e siamo certi di poter instaurare un’ottima collaborazione con loro per programmare insieme  interventi finalizzati ad aumentare l’attrattività commerciale, turistica, culturale e quindi il rilancio dell’economia dei nostri territori – afferma l’Assessora delegata al Commercio del Comune di Grottaminarda, Doralda Petrillo, – Auguriamo al nuovo Distretto, ufficialmente costituito dopo qualche rallentamento di ordine tecnico-burocratico, di procedere adesso in maniera spedita e di lavorare al meglio per portare avanti tutte quelle che sono le sue finalità e quindi di poter dare un concreto aiuto all’imprenditorialità nei settori del commercio e del turismo”.

“È  stato un percorso caratterizzato, fin dall’inizio da una forte collaborazione, non solo con gli altri comuni, tutti facenti parte dell’Unione Terre dell’Ufita, ma anche  con le associazioni di categoria  che  oggi hanno firmato gli atti per la  costituzione – aggiunge la Presidente del Consiglio Comunale di Grottaminarda, Virginia Pascucci, delegata all’Agricoltura –  Abbiamo avuto il piacere di ricevere la manifestazione d’interesse da parte di associazioni che rappresentano tutte le categorie di commercianti ed anche del mondo agricolo. Ora l’auspicio è che a breve avvenga il riconoscimento del Distretto e soprattutto che a breve vengano pubblicati bandi ai quali partecipare”.

“Finalmente si parte – conclude il Sindaco di Grottaminarda, Marcantonio Spera –  recupereremo il tempo perduto rapidamente, con l’impegno e la dedizione di ciascuno e con grande spirito di squadra. Un grazie a tutti, Sindaci ed Associazioni” conclude Spera.

di Mat. Lib.