203 views 47 secs 0 comments

La Power Car Competition conquista il secondo posto di scuderia al XIII Slalom della Laura.

In AVELLINO, SPORT
Luglio 02, 2024
La storica Opel Kadett, Palmiro Ragno è risultato vincitore della Prima Classe.

La compagine motoristica irpina Power Car Competition ha conquistato un importante secondo posto di scuderia alla 13^ edizione dello Slalom della Laura, valevole per la coppa Aci Sport di zona, dopo le brillanti prestazioni dei suoi piloti. Nonostante i problemi tecnici accusati alla sua vettura, la storica Opel Kadett, Palmiro Ragno è risultato vincitore della Prima Classe.  Nel Gruppo N, invece, si è aggiudicato il primo posto Angelo Petrillo, che ha vinto anche la Classe 2000, raggiungendo un prezioso 11° posto nella classifica assoluta della gara..  Seconda posizione per Fred Ragno, dopo una lotta giocata sui secondi, con Petrillo.

Sul podio anche Sandro Rusolo, che si è piazzato al 3° posto della Classe N3, lasciandosi alle spalle non pochi dispiaceri.   Piero Cioffi ha terminato la competizione arrivando 5° del Gruppo N.

Nel Gruppo A, il vincitore è stato Massimiliano Laudati, alla guida della sua nuova Renault Clio R3, aggiudicandosi anche la Classe 2000 e il 15° posto assoluto in classifica.

Sempre nel Gruppo A, Alessio Ascione, si è collocato al 3° posto di gruppo e 3° di Classe 2000, agguantando la vittoria dell'under 23.

Nella Classe S7, Luigi Laudati, ha fatto suo il 3° gradino del podio, dopo un lungo periodo di assenza dalle gare, tornando alla guida della Reanult 5 Gt Turbo. In definitiva, una giornata positiva e adrenalinica, nonostante il gran caldo.

di Mat. Lib.