40 views 3 mins 0 comments

Sky Conferma l’Esclusiva della Premier League fino al 2028

In SPORT
Marzo 28, 2024

Gli appassionati di calcio italiani possono tirare un sospiro di sollievo e gioire per la notizia che la copertura della Premier League inglese rimarrà fermamente nelle mani di Sky fino alla stagione 2027-2028. Sky, colosso della pay-tv, ha ufficialmente annunciato il prolungamento del proprio accordo di esclusiva con il campionato più seguito al mondo, assicurando che le emozionanti sfide tra le squadre inglese continueranno a essere trasmesse sulle sue reti.

Il rinnovo del contratto permette a Sky di confermare il proprio impegno nello sport, specialmente nel calcio, e di mantenere il proprio status come punto di riferimento per gli appassionati del calcio internazionale in Italia. Con questa mossa, Sky si assicura i diritti di trasmissione esclusiva fino al termine della stagione 2027-2028, offrendo fino a ben 10 partite live per ogni turno di gioco, tra cui le contese del venerdì ‘friday night’ e del lunedì ‘monday night’, senza dimenticare i weekend pieni di gol e di emozioni.

Marzio Perrelli, executive vice president Sport di Sky, non nasconde il suo entusiasmo per il continuo rapporto con la Premier League: “Negli ultimi anni la Premier ha raggiunto standard senza eguali: la qualità dei calciatori e degli allenatori, la bellezza e l’atmosfera degli stadi rendono questo torneo tra i più amati dai tifosi e dagli appassionati di calcio.”

Sky promette di non limitarsi alla mera trasmissione delle partite, ma di arricchire l’esperienza con programmi di approfondimento, studi pre e post partita, e con un ampio team di commentatori esperti e professionisti che garantiranno una copertura di alta qualità, come ormai è tradizione per l’emittente. Questo accordo non si limita esclusivamente alla visione sulle piattaforme tradizionali, ma sarà esteso anche al servizio di streaming Now, che permetterà ai fan di non perdere neanche un minuto del loro campionato preferito in mobilità.

La Premier League è da molti anni un prodotto di punta per Sky, capace di attirare un numero considerevole di abbonati e tifosi che non vogliono perdersi le prestazioni delle star del calcio sul suolo britannico. Con questa strategia, Sky continua a difendere la sua posizione nel mercato competitivo dei diritti televisivi sportivi, assicurando al pubblico italiano qualità e continuità nella visione degli eventi sportivi più prestigiosi. Gli occhi degli appassionati saranno quindi puntati sui campi del Regno Unito per altri cinque anni, in una partnership che promette di mantenere vivo il legame tra la Premier e i suoi numerosi fan italiani.