356 views 2 mins 0 comments

Avellino, amministrative 2024, Della Bruna: (La Rondine): “Ciò che auspico è un ritrovato senso di comunità solidale”.

In AVELLINO, POLITICA
Maggio 31, 2024
La nota di Alessandro Della Bruna, candidato per "La Rondine", a sostegno del candidato sindaco Rino Genovese.

“Torno in campo con più determinazione e motivazione di prima, con la prospettiva che Avellino diventi la città dei bambini” queste le parole di Alessandro Della Bruna, candidato alla Carica di consigliere comunale per la lista “La Rondine “ a supporto di Rino Genovese. Un percorso iniziato con il forum dei giovani nel 2014 e proseguito con la prima candidatura al consiglio comunale dell’anno 2018.

Alessandro è un agente di commercio che vive in città con la sua compagna e con sua figlia di 2 anni. “È stata questa la forza motrice che mi ha spinto a metterci la faccia. Immaginare una città del futuro per i bambini di oggi. Bambini che hanno bisogno di spazi verdi, bambini che hanno bisogno di aree asservite, bambini che cresceranno e dovranno poter scegliere di rimanere, e non vedere il lasciare la propria terra come una scelta obbligata perché la stessa non offre opportunità. Immaginare una realtà diversa è possibile e questo è il minimo comun denominatore della coalizione che mi vede in campo. Progettare l’Avellino del futuro, con un sistema di trasporti pubblici funzionante e funzionale, delle aree attrezzate per bambini e per nostri piccoli amici a quattro zampe, servizi sociali a portata di cittadino che siano di supporto alle tante persone in difficoltà.Non possiamo girare la faccia dall’altra parte rispetto a quella definita  la malattia del secolo, le problematiche psicologiche, cresciute  a seguito della pandemia ed ad un modello di società sempre più individualistico. Sarebbe bello immaginare uno sportello psicologico in applicazione concreta di un modello di psicologia di prossimità accessibile a tutti i cittadini. Ciò che auspico è un ritrovato senso di comunità solidale. Questi i punti per la quale mi batterò con la determinazione di sempre.”

dalla redazione