21 views 2 mins 0 comments

Charles De Ketelaere Fuori Gioco: Lesione all’Adduttore mette in dubbio la presenza contro il Napoli

In SPORT
Marzo 25, 2024

Il mondo del calcio dell’Atalanta è in apprensione per le condizioni di Charles De Ketelaere, il giovane talento che ha recentemente dovuto abbandonare il ritiro della nazionale belga a causa di un infortunio. La stella dell’attacco bergamasco, reduce da un infortunio subito alla vigilia dell’amichevole internazionale in Irlanda, ha ricevuto una diagnosi che non promette nulla di buono per i prossimi impegni del club: una distrazione all’adduttore lungo sinistro.

De Ketelaere, che si era imposto come una delle pedine più promettenti della formazione atalantina, è attualmente sottoposto a terapie specifiche finalizzate al recupero. La situazione è seguita con estrema attenzione dallo staff medico dell’Atalanta, il quale ha confermato le prime valutazioni dello staff medico del Belgio: il giocatore dovrà ora affrontare un percorso di riabilitazione la cui tempistica è al momento incerta.

Il calendario non offre tregua e la preoccupazione maggiore per la squadra di Bergamo riguarda la sfida imminente contro il Napoli, in programma per sabato 30 marzo. Questo incontro è di fondamentale importanza per la classifica e le ambizioni dell’Atalanta, e l’assenza di De Ketelaere potrebbe pesare notevolmente sulle dinamiche offensive del team.

L’allenatore dell’Atalanta si troverà quindi a dover affrontare una sfida tattica non indifferente, dovendo ricalibrare il suo schema di gioco in assenza di uno dei suoi pezzi pregiati. Mentre alcuni fan conservano una cauta speranza per un recupero lampo, gli esperti rimangono scettici, sottolineando che gli infortuni muscolari, come quello dell’adduttore, richiedono cautela e tempi di guarigione non brevi.

Sarà compito dello staff medico aggiornare continuativamente il club e i tifosi sull’evoluzione della condizione fisica di De Ketelaere. Fino ad allora, l’Atalanta dovrà fare affidamento sul resto della rosa per superare gli ostacoli che si presenteranno sul campo. L’obiettivo è mantenere un rendimento elevato, nonostante l’assenza di un giocatore chiave, e proseguire nella lotta per i migliori piazzamenti in campionato.