455 views 54 secs 0 comments

Gli architetti di Avellino in visita al Parco Archeologico di Ercolano. + FOTO

In APPUNTAMENTI, AVELLINO, NAPOLI
Maggio 04, 2024
I partecipanti saranno accolti dal direttore del parco archeologico Francesco Sirano e dal presidente degli architetti irpini Erminio Petecca.

L’Ordine degli architetti della provincia di Avellino ha organizzato per il 10 maggio 2024, per gli iscritti, una visita al parco archeologico di Ercolano per approfondire le tecniche e le modalità che hanno caratterizzato i recenti restauri. I partecipanti saranno accolti dal direttore del parco archeologico Francesco Sirano e dal presidente degli architetti irpini Erminio Petecca. Interverranno alla giornata di studio Angela Di Lillo, funzionario del parco archeologico. La visita sarà guidata dall’architetto Maria Anna Martignetti e dall’archeologo Mariano Prodomo mostrando: il padiglione della barca, la terrazza Marco Nonio Balbo, la casa dei cervi, la piscina, la casa del bicentenario, l’arco quadriforme sul decumano Massimo, le terme, il sacello degli augustali e la casa dal tramezzo di legno.

“𝖨𝗇𝗂𝗓𝗂𝖺𝗍𝗂𝗏𝖺 𝖢𝗅𝗈𝗌𝖾-𝗎𝗉 𝖼𝖺𝗇𝗍𝗂𝖾𝗋𝗂, spiega il consigliere Giuseppe Nardiello, 𝗉𝖾𝗋 𝖺𝗉𝗉𝗋𝗈𝖿𝗈𝗇𝖽𝗂𝗋𝖾 𝖾 𝗀𝗎𝖺𝗋𝖽𝖺𝗋𝖾 𝖽𝖺 𝗏𝗂𝖼𝗂𝗇𝗈 𝗂𝗅 𝗅𝖺𝗏𝗈𝗋𝗈 𝖽𝗂 𝗋𝖾𝗌𝗍𝖺𝗎𝗋𝗈, 𝗆𝖺𝗇𝗎𝗍𝖾𝗇𝗓𝗂𝗈𝗇𝖾 𝖾 𝖼𝗈𝗇𝗌𝖾𝗋𝗏𝖺𝗓𝗂𝗈𝗇𝖾 𝖽𝖾𝗅 𝗉𝖺𝗍𝗋𝗂𝗆𝗈𝗇𝗂𝗈 𝖾𝗋c𝗈𝗅𝖺𝗇𝖾𝗌𝖾 𝖼𝗈𝗇 𝗂 𝖿𝗎𝗇𝗓𝗂𝗈𝗇𝖺𝗋𝗂 𝖾 𝗋𝖾𝗌𝗍𝖺𝗎𝗋𝖺𝗍𝗈𝗋𝗂 𝖽𝖾𝗅 𝖯𝖺𝗋𝖼𝗈 𝖠𝗋𝖼𝗁𝖾𝗈𝗅𝗈𝗀𝗂𝖼𝗈 𝖽𝗂 𝖤𝗋𝖼𝗈𝗅𝖺𝗇𝗈”.

Erminio Petecca presidente degli architetti irpini

 “Gli architetti irpini si sono dati appuntamento nell’antica Ercolano, presso il suggestivo sito archeologico, patrimonio mondiale UNESCO. L’occasione rappresenta un importante momento formativo per i nostri iscritti appassionati ed attivi nel mondo del restauro e della conservazione dei beni storici e archeologici. L’incontro ci consentirà di trascorrere una piacevole giornata nell’antica città, indagando tra le nuove scoperte e testimonianze di vicende quotidiane, fatiche e momenti di piacere che alimentavano la vita sotto il Vesuvio prima della devastante eruzione del 79 dopo Cristo”, lo dichiara il presidente Erminio Petecca.

di Mat.Lib.