62 views 15 secs 0 comments

Mafie, Consiglio dei Ministri, sciolti comuni di Quindici e Monteforte Irpino.

In AVELLINO, CRONACA, REGIONI
Marzo 26, 2024
CDM ha deliberato lo scioglimento dei consigli comunali di Quindici e di MONTEFORTE Irpino.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Piantedosi, in considerazione degli  accertati condizionamenti da parte della criminalita’  organizzata che compromettono il buon andamento dell’azione  amministrativa, ai sensi dell’articolo 143 del Testo unico degli enti locali (decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267), ha deliberato lo scioglimento dei consigli comunali di Quindici e di MONTEFORTE Irpino , in provincia di Avellino e l’affidamento della gestione dei due comuni ad altrettante Commissioni straordinarie per la durata di diciotto mesi. Inoltre, al fine di consentire il  completamento dell’azione di risanamento, il Consiglio dei ministri ha deliberato la proroga, per la durata di sei mesi, dello scioglimento dei consigli comunali di Cosoleto, in provincia di Reggio Calabria e Anzio, in provincia di Roma e la proroga di sei mesi dell’affidamento della  gestione del Comune di Nettuno, in provincia di Roma ad una commissione straordinaria. E’ quanto si legge nel comunicato del Cdm di oggi.

di Marco Iandolo