424 views 29 secs 0 comments

Sgarbi fa esplodere il Partenio-Lombardi.

In AVELLINO, BENEVENTO, SPORT
Aprile 15, 2024
L’Avellino manda ko il Benevento e vola al secondo posto.

L’Avellino si aggiudica il derby contro il Benevento grazie alla rete nel secondo tempo del subentrato Sgarbi. Successo importantissimo per i lupi di Pazienza che, a due giornate dal termine della regular season, vincono lo scontro diretto contro i giallorossi e si posizionano al secondo posto con 66 punti in classifica. Armellino e compagni, domenica 21 aprile, saranno impegnati nella trasferta contro il Taranto di Eziolino Capuano: fischio d’inizio alle 20.

l tabellino

Avellino (3-5-2): Ghidotti; Cancellotti, Cionek, Frascatore; Llano (66′ Sgarbi), De Cristofaro, Armellino, Rocca (66′ Ricciardi), Liotti (75′ Tito); Gori (87′ Dall’Oglio), Patierno (87′ Marconi). A disp.: Pane, Pizzella, Mulè, Rigione, Pezzella, Palmiero, Russo, Tozaj. All.: Pazienza

Benevento (3-4-1-2): Paleari; Berra, Capellini, Pastina; Simonetti, Talia, Nardi, Masciangelo (83′ Ciano); Pinato; Perlingieri (62′ Ferrante), Ciciretti (52′ Starita). A disp.: Nunziante, Manfredini, Meccariello, Karic, Kubica, Marotta, Agazzi, Viscardi, Terranova, Carfora, Lanini, Bolsius. All.: Auteri

Arbitro: Andrea Bordin di Bassano del Grappa

Assistenti: Alessandro Antonio Boggiani di Monza e Nicola Morea di Molfetta

Marcatori: 82′ Sgarbi (A)

Ammoniti: Cancellotti, Sgarbi, Liotti (A), Capellini, Simonetti (B)

di Mat. Lib.