44 views 3 mins 0 comments

Webuild: Un Colosso in Espansione, 10mila Nuove Assunzioni Previste per il 2024

In ECONOMIA
Giugno 05, 2024

Nel panorama industriale globale, il nome di Webuild emerge con prepotenza grazie a una strategia di crescita che non solo supera le previsioni economiche, ma si traduce in un significativo impatto sul mercato del lavoro. Per il 2024, il gruppo italiano prevede l’assunzione di oltre 10.000 persone a livello mondiale, riconfermando il proprio impegno verso l’innovazione e la formazione nel settore delle grandi opere.

Webuild si appresta a raggiungere un organico di 90.000 addetti, consolidando la sua presenza in numerosi progetti di rilevanza internazionale, come il complesso sistema di dighe di Trojena in Arabia Saudita, le nuove infrastrutture metro a Parigi, e i progetti di sviluppo ferroviario in Campania e Sicilia. Questa expansione non solo solidifica la reputazione di Webuild, ma si traduce in un incremento dell’occupazione, soprattutto in Italia dove le nuove assunzioni previste raggiungono le 2.500 unità, focale soprattutto nelle regioni del Sud.

L’impegno di Webuild nel talent scouting e nella formazione è evidente nel successo del programma ‘Cantiere Lavoro Italia’, un’iniziativa che si propone di attirare e formare migliaia di giovani e disoccupati, trasformandoli in risorse qualificate per il settore delle grandi costruzioni. Il programma ha permesso di elevare gli standard e il know-how, rendendo il gruppo un vero e proprio polo di eccellenza nella formazione. In questo contesto, è interessante notare che, delle 2.500 nuove risorse previste per il 2024, ben 1.000 arriveranno direttamente dalle scuole interne del gruppo, dimostrando l’efficacia di tali percorsi formativi.

Inoltre, Webuild ha annunciato l’apertura di nuovi centri di formazione a Novi Ligure e Belpasso, e l’estensione del programma ‘Cantiere Lavoro Italia’ in Campania e Calabria. Questi investimenti in capitale umano sono accompagnati da una pionieristica attività di scavo e realizzazione di tunnel, stimolando ulteriori investimenti in formazione, soprattutto in Italia. Questo impegno nella crescita professionale non solo risponde alle necessità immediate del gruppo, ma contribuisce anche a sostentare l’economia locale attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro.

L’approccio di Webuild alla crescita e alla formazione rappresenta un modello per il settore delle costruzioni e per l’industria in generale. Non si limita a rispondere alle immediate esigenze di manodopera qualificata, ma si impegna in una visione a lungo termine che valorizza il capitale umano come fulcro del successo e dell’innovazione. La crescita sostenuta e i programmi educativi mirati non solo amplificano le capacità produttive di Webuild, ma stabiliscono un nuovo standard nell’industria delle costruzioni, dimostrando come l’investimento nelle persone sia cruciale tanto quanto l’investimento in tecnologia e infrastrutture.

In conseguenza, mentre Webuild continua a espandersi su scala globale, il suo impegno nel promuovere l’occupazione e la qualificazione professionale rimane un esempio luminoso di come le grandi corporation possono e devono agire come motori di sviluppo sociale ed economico. Con una visione chiara e un impegno costante verso i suoi lavoratori, Webuild non solo costruisce infrastrutture, ma edifica anche le fondamenta per una forza lavoro più competente e preparata a fronteggiare le sfide del futuro.