41 views 3 mins 0 comments

EQT e Kühne Holding: Investimento da 1 Miliardo di Euro in Flix

In ECONOMIA
Luglio 05, 2024

In una mossa strategica che segna un nuovo capitolo nell’industria del trasporto, EQT Future insieme a Kühne Holding, controllata dall’imprenditore tedesco Klaus-Michael Kühne, hanno annunciato l’acquisizione del 35% delle quote di Flix. Questo accordo, del valore approssimativo di un miliardo di euro, svela una visione lungimirante finalizzata al rafforzamento e all’espansione dei servizi di Flix, al momento attivo in oltre 43 paesi.

Flix, un nome prominente nel settore del trasporto collettivo, ha visto una crescita esponenziale nei ricavi, che nell’ultimo anno sono aumentati del 30%, raggiungendo i 2 miliardi di euro, con un ebitda adjusted di 104 milioni di euro. L’espansione geografica recente include il debutto in mercati emergenti come Cile e India, consolidando ulteriormente la sua presenza globale.

André Schwämmlein, CEO e cofondatore di Flix, ha accolto con entusiasmo l’entrata di EQT e Kühne nel capitale della società, sottolineando il valore aggiunto dalle loro competenze finanziarie e gestionali nel supportare una fase di crescita ancora più marcata e diversificata. Schwämmlein ha enfatizzato come questa sinergia rappresenti un’ancora di salvataggio strategica in vista di un’espansione ulteriore, rinviando qualsiasi prospettiva di quotazione in borsa nel breve termine.

Da parte loro, i rappresentanti di EQT e Kühne hanno espresso ammirazione per le conquiste raggiunte da Flix. Andreas Aschenbrenner, partner fondatore e vicecapo del team di consulenza di EQT Future, ha lodato la trasformazione di Flix da startup a leader del settore dei trasporti collettivi. Dominik de Daniel, CEO di Kühne Holding, ha sottolineato il ruolo di Flix come pioniere nella nuova generazione del trasporto pubblico.

L’interesse di Kühne Holding, già noto per la sua significativa partecipazione nel capitale di Lufthansa (circa il 17%), si estende adesso anche al trasporto su gomma. Karl Gernandt, presidente di Kühne Holding, ha anticipato la possibilità di sinergie tra Flix e altri investimenti nel settore dei trasporti, elogiando il modello di business “asset-light” di Flix, che promette un’elevata efficienza operativa e una riduzione di costi strutturali.

L’accordo segna un momento cruciale per il mercato dei trasporti, in cui l’eco-innovazione e la mobilità sostenibile stanno diventando sempre più centrali. Flix, con la sua rete estesa e il suo impegno verso soluzioni di trasporto efficienti e accessibili, si posiziona favorevolmente in un settore in rapida evoluzione.

In conclusione, l’investimento di EQT Future e Kühne Holding in Flix non è solo una mossa economica di grande impatto, ma riflette anche un orientamento strategico volto a modellare il futuro del trasporto collettivo. Con risorse fresche e una guida esperta, Flix è destinata a continuare la sua traiettoria ascendente, innovando e estendendo i suoi servizi in nuovi e vecchi mercati.