263 views 13 secs 0 comments

Napoli, il comitato ‘Taverna ferro’ occupa la stanza del sindaco nella sede del Consiglio.

In ATTUALITA', IN EVIDENZA, REGIONI
Gennaio 08, 2024
Subito residenze e sanatoria per gli occupanti di taverna di ferro!

Questa mattina, una cinquantina di persone appartenenti al comitato di lotta ‘ex Taverna del Ferro’, il rione di case popolari nel quartiere San Giovanni a Teduccio, sta occupando l’ufficio del sindaco Gaetano Manfredi nel palazzo del Consiglio comunale di via Verdi a Napoli.
I manifestanti chiedono che, in previsione dell’abbattimento dei palazzoni e della riqualificazione della zona, venga garantito il diritto alla casa di tutte le 360 famiglie che a partire dal 2014 ‘hanno richiesto ed ottenutosi legge in una nota inviata agli organi di stampail bollettino mensile per il canone d’affitto che viene regolarmente pagato anche se nel contempo viene negata la residenza”.
“Resteremo quidichiarano i manifestanti fino a quando non otterremo un incontro con il sindaco Manfredi ed il capo di gabinetto affinchè, dopo anni di lotta ci venga garantito il diritto alla casa”conclude la nota.

dalla redazione –