18 views 2 mins 0 comments

Frosinone si prepara al decisivo scontro diretto con il Genoa

In SPORT
Marzo 28, 2024

L’appuntamento è marcato in rosso sul calendario del Frosinone: la sfida in trasferta contro il Genoa rappresenta un bivio cruciale nella lotta per non retrocedere. Il tecnico Eusebio Di Francesco è consapevole dell’enorme peso di questo incontro e non manca di trasmettere l’importanza del momento ai suoi giocatori e ai sostenitori della squadra.

In vista dell’incontro, il Frosinone si trova in una posizione delicata in classifica, terz’ultimo con 24 punti. La volata finale per mantenere la categoria si annuncia infuocata e coinvolge sette squadre racchiuse in un fazzoletto di soli cinque punti. “Abbiamo bisogno di punti, non solo di buone prestazioni”, ha dichiarato Di Francesco, facendo un appello alla concretezza e alla compattezza della sua squadra. La consapevolezza che non è più tempo di chiacchierare ma di agire è evidente sia nelle parole del mister che nelle ambizioni del club.

Il campionato ha mostrato come il Frosinone potesse ambire a una posizione più tranquilla, soprattutto considerando l’avvio positivo di stagione. Eppure, il calcio è pieno di imprevisti e l’attuale realtà chiama la squadra a una reazione vigorosa per uscire dalle zone pericolose della classifica. Per ottenere questo risultato, il timone potrebbe subire una svolta: Di Francesco non esclude un cambio di modulo dalla formazione classica 4-3-3 a un più cauto 3-5-2, sebbene la decisione definitiva sarà presa dopo un’attenta valutazione delle condizioni del suo gruppo e in particolare di Soulé, rientrato con un gol spettacolare negli impegni internazionali.

Il Frosinone può contare su rientri importanti, come capitan Mazzitelli, Lusuardi e Bonifazi, mentre rimane in dubbio l’impiego di Gelli. Alcuni giocatori, però, sono costretti a sedere ancora ai margini: Harroui, Oyono e Marchizza, quest’ultimo ancora sulla via del recupero dopo un infortunio al tendine d’Achille.

Nonostante la tensione per la situazione di classifica, Di Francesco invita tutti, compresi i tifosi, a mantenere la calma e a sostenere la squadra con serenità, sottolineando l’importanza di un ambiente equilibrato sia dentro che fuori dal campo. Il peso di un incontro decisivo potrebbe sembrare schiacciante, ma un atteggiamento misurato e solidale potrebbe essere la chiave per affrontare la partita con la giusta mentalità e portare a casa un risultato che rilancerebbe le ambizioni di salvezza del Frosinone.