74 views 3 mins 0 comments

Gianni Petrucci Promosso a Vicepresidente della Salernitana

In SPORT
Gennaio 18, 2024
Il veterano dello sport italiano elevato al ruolo di vicepresidente con delega ai rapporti istituzionali, Iervolino accentua l'ambizione del club.

Nell’ambito dei recenti sviluppi all’interno della Salernitana Calcio, una notizia di spicco ha arricchito la sfera dirigenziale del club: Gianni Petrucci, figura storica dello sport italiano e attuale numero uno della Federazione Italiana Pallacanestro, è stato nominato come il nuovo vicepresidente del sodalizio campano. L’investitura è avvenuta nel corso dell’ultima riunione del Consiglio di Amministrazione, presieduto dal presidente Danilo Iervolino e annoverando figure come l’amministratore delegato Maurizio Milan e i consiglieri Angelo Giovanni Ientile e Alessandro Civitella.

Petrucci, precedentemente membro del CdA della Salernitana, riceve ora una delega rappresentativa per i rapporti istituzionali, un compito che sfrutterà la sua notevole esperienza e il prestigio personale. Durante la sua lunga e illustre carriera sportiva, ha ricoperto il ruolo di segretario generale della Federazione Italiana Giuoco Calcio, è stato vicepresidente esecutivo di A.S. Roma, e ha presieduto il Coni per ben quattro mandati. Il suo contributo alla sport italiano è stato così impattante che ha ottenuto l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, conferitagli direttamente dall’allora presidente Carlo Azeglio Ciampi.

L’umiltà e il senso di responsabilità di Petrucci emergono dalle sue parole di ringraziamento. “Poter ricoprire questa carica è un’ulteriore soddisfazione nella mia vita”, ha commentato Petrucci, sottolineando l’onore e l’emozione di assumerne le funzioni, proprio come all’inizio della sua carriera nella Lega Calcio. Il nuovo vicepresidente ha inoltre espresso la sua convinzione nella capacità della squadra di raggiungere la salvezza in campionato e ha notato come le recenti sconfitte siano arrivate solamente nei convulsi minuti di recupero, un segno del carattere e della determinazione della squadra.

Petrucci ha infine espresso la sua stima verso il presidente Iervolino, ritenuto uno dei più rilevanti nel panorama calcistico italiano, sottolineando l’importanza delle novità che egli sta pian piano introducendo all’interno della società. Sembra dunque delinearsi un’epoca di rinnovamento per la Salernitana, una squadra con una storia profonda e una fanbase appassionata, ora guidata anche dalla sapienza e dalla visione strategica di un veterano come Petrucci.

Con l’obiettivo di stabilizzarsi ulteriormente nel calcio di alto livello, il club punta a beneficiare dell’esperienza senza pari del suo nuovo vicepresidente, per navigare con successo sia le avversità di un torneo intensamente competitivo sia le dinamiche del calcio moderno. Il tifo e l’ecosistema calcistico attendono con fiducia i prossimi movimenti della Salernitana, sicuri che Petrucci e il team dirigenziale saranno protagonisti di una stagione ricca di emozioni e, si spera, risultati positivi.