314 views 0 secs 0 comments

Caposele, maltrattamenti e lesioni nei confronti dei genitori, 40enne arrestato.

In AVELLINO, CRONACA
Marzo 08, 2024
L’uomo era stato più volte denunciato dai Carabinieri per “maltrattamenti in famiglia” e “lesioni personali” nei confronti dei genitori.

I Carabinieri della Stazione di Caposele, in provincia di Avellino, hanno tratto in arresto un 40enne del posto, in esecuzione di un provvedimento per l’espiazione presso il domicilio di pene detentive, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Avellino.

L’uomo era stato più volte denunciato dai Carabinieri per “maltrattamenti in famiglia” e “lesioni personali” nei confronti dei genitori.

Per tali comportamenti, condannato con sentenza definitiva, dovrà scontare 2 mesi e 20 giorni di detenzione. Al termine della pena detentiva sarà sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata per 1 anno e 6 mesi.

Il risultato è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio, quotidianamente svolta dai Carabinieri, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

di Marco Iandolo –