343 views 28 secs 0 comments

Capri tornano l’acqua e i turisti, ‘ma che danno di immagine’.

In ATTUALITA', NAPOLI
Giugno 23, 2024
Oggi sono arrivate le comitive, quelle seguite dai tour operator, ma poche le famiglie.

Finalmente torna l’acqua e i turisti, a Capri, in provincia di Napoli, dopo il sabato nero con i rubinetti a secco e il divieto di sbarco disposto dal sindaco Paolo Falco per motivi igienico-sanitari. Nella serata di ieri il primo cittadino ha revocato l’ordinanza, e da stamane aliscafi e traghetti hanno ripreso a sbarcare persone sull’isola. Folla in Piazzetta e nelle altre vie capresi, dunque, ma non c’è il pienone: per i ristoratori e i titolari di bar e locali pubblici dell’isola azzurra quella di oggi è stata una giornata non soddisfacente, e si teme l’onda lunga del danno di immagine.  Oggi sono arrivate le comitive, quelle seguite dai tour operator, ma poche le famiglie: in molti ieri, vista l’incertezza, hanno deciso comunque di rinviare la trasferta sull’isola. Martedì prossimo il prefetto di Napoli, Michele di Bari, terrà un vertice per discutere di un eventuale piano ‘B’ proprio per scongiurare eventuali nuove emergenze idriche, con l’adozione di soluzioni come la presenza di una nave cisterna o di capienti autobotti da impiegare a strettissimo giro.

di Mat. Lib.