273 views 47 secs 0 comments

Cassino, il regista Modestino Di Nenna in cattedra.

In ATTUALITA', AVELLINO
Maggio 16, 2024
Lezione di cinema e cinema terapia all’università di Cassino e del Lazio Meridionale per circa 200 studenti di psicologia dinamica, psicologia dell’arte e della letteratura.
il regista irpino Modestino Di Nenna

Un altro grande traguardo per il regista irpino Modestino Di Nenna. Il prossimo 22 maggio dalle ore 15:00 alle ore 18:00, presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale nell’aula B020, Di Nenna terrà un seminario per circa 200 corsisti di psicologia dinamica, psicologia dell’arte e della letteratura, sul Cinema e sulla Cinema /terapia del successo da lui ideata. L’evento è stato fortemente voluto e organizzato dalla Professoressa Rosella Tomassoni e dalla Professoressa Eugenia Treglia, con la collaborazione della dottoressa Vania Mancino.  La ricca scaletta prevede un dibattito sull’editoria e il cinema attraverso la lettura di alcune scene del primo libro film al mondo dal titolo “Fino alla fine dei miei giorni” scritto dal regista Di Nenna. Per approfondire

l’argomento ci sarà l’intervento dell’editrice Martina Bruno di “Edizioni il Papavero”. Seguirà la lezione di cinema e cinema/terapia e proiezione del film “Sotto il Segno della vittoria”, opera cinematografica realizzata in collaborazione con UNICAS. L’incontro di forte valenza sociale e culturale, farà parte del programma d’esame di psicologia dinamica, psicologia dell’arte e della

letteratura. L’evento vedrà la presenza di alcuni degli attori diversamente abili protagonisti del film in programmazione: Elvira Taccone, Angelo Acernese, Leonardo Piscitelli e Pietro Iozzia.

di Mat. Lib.