109 views 3 mins 0 comments

Innovazione e Sostenibilità: La Rivoluzione delle Infrastrutture Digitali Condivise

In ECONOMIA
Maggio 10, 2024

Il progresso tecnologico e la sostenibilità ambientale non sono spesso percepiti come concetti sinergici, ma il primo Inwit Sustainability Day, programmaticomenta in agenda per il 13 maggio 2024 a Roma, mira a sfatare questo mito. Ospitato dall’Associazione Civita, l’evento intitolato “Il valore delle infrastrutture digitali e condivise” punterà i riflettori su come le tecnologie avanzate possano essere alleati preziosi nell’impresa di un futuro più verde e connesso.

Il presidente esecutivo dell’Istituto Piepoli, Livio Gigliuto, è pronto a illustrare i dati di una nuova indagine che esamina l’importanza crescente delle infrastrutture digitali in Italia. Questo appuntamento vedrà la partecipazione di figure di rilievo sia nel panorama politico che industriale, inclusi il direttore generale di Inwit, Diego Galli, e il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso. La presenza di tali personalità indica l’importanza strategica dell’evento nel dibattito nazionale sull’innovazione tecnologica e la sua integrazione con le politiche di sostenibilità.

L’integrazione delle infrastrutture digitali con le strategie di sviluppo sostenibile rappresenta una delle sfide centrali per le metropoli moderne. Nel contesto di Roma Capitale, Monica Lucarelli, assessora allo sviluppo economico e pari opportunità, discuterà di come la città stia implementando queste tecnologie per migliorare la qualità della vita dei cittadini e per promuovere un ambiente più sano e più produttivo economicamente.

L’evento non solo metterà in luce le recenti innovazioni e i loro benefici ambientali e sociali, ma sarà anche un’opportunità per discutere delle sfide che il settore delle infrastrutture digitali deve ancora affrontare. Questo include la gestione delle risorse, l’efficienza energetica e la riduzione del divario digitale, aspetti fondamentali per un inclusione sociale efficace e equa.

Il dialogo fra i diversi stakeholder presenti al Inwit Sustainability Day sarà cruciale per tracciare il cammino verso un uso più consapevole e integrato delle tecnologie digitali. Si discuteranno le strategie per ottimizzare il consumo di energia e per massimizzare la longevità e l’efficienza delle infrastrutture, senza dimenticare l’importanza di una regolamentazione che ne garantisca un impiego etico e sostenibile.

Al di là dei benefici immediati che tali tecnologie possono portare, il loro ruolo nel modellare le dinamiche economiche e sociali future è indiscutibile. La diffusione di infrastrutture digitali condivise, come le reti 5G, ha il potenziale non solo per accelerare notevolmente la digitalizzazione delle economie locali, ma anche per contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2, grazie alla promozione di soluzioni di mobilità intelligente e all’ottimizzazione dei processi produttivi.

Questo primo Inwit Sustainability Day è, quindi, non solo un evento per riflettere sul futuro immateriale dei dati e della connettività digitale ma anche un appuntamento decisivo per reimmaginare il nostro approccio alle questioni ambientali attraverso l’obiettivo dell’innovazione. Con questo spirito, l’assemblea di menti brillanti e opinioni qualificate promette di catalizzare importanti passi avanti nel nostro viaggio collettivo verso un domani più sostenibile e connesso.